Avviso pubblico Regione Lombardia dedicato ad Orfani di femminicidio e orfani per crimini domestici

Le domande vanno presentate solo tramite la piattaforma informativa Bandi online entro le ore12:00 del 15/06/2021

Data:
07 Febbraio 2021
Immagine non trovata

La Regione Lombardia con decreto n. 14097 del 18 novembre 2020 ha approvato l'avviso pubblico per la concessione di un contributo una tantum agli orfani per femminicidio e agli orfani per crimini domestici di età non superiore a ventisei anni in possesso dei seguenti requisiti:

- residenza in Regione Lombardia;

- massimo 26 anni compiuti (26 e 364 giorni);

- essere figli minori e/o maggiorenni della vittima di un reato verificatosi a partire dal 01.01.2020 già attestato con sentenza, anche non definitiva, o con atti o provvedimenti emessi dai competenti organi giurisdizionali anche minorili o assunti anche in sede di volontaria giurisdizione, al momento della presentazione delle domande.

La quota una tantum concessa ammonta a Euro 5.000,00.

Le risorse complessivamente stanziate ammontano invece a Euro 262.225,00.

Vai al bando:  https://www.bandi.regione.lombardia.it/

Ultimo aggiornamento

Domenica 07 Febbraio 2021