DA VENERDI' 30 APRILE SOSPESO IL NUMERO UNICO PER AIUTARE PERSONE SOLE IN DIFFICOLTA'

Le persone over 65, le persone disabili o in difficoltà che si trovano in isolamento o privi di reti di supporto potranno contattare direttamente gli assistenti sociali del proprio comune di residenza

Data:
30 Aprile 2021
Immagine non trovata

 

Non sarà più attivo da venerdì 30 aprile il numero unico di supporto a persone over 65, persone disabili o in difficoltà in isolamento o privi di reti di supporto 0375/786257.

Il numero unico era stato attivato per i dieci comuni soci dell’Azienda Speciale Consortile Oglio Po in piena emergenza sanitaria da Covid-19 a marzo 2020 e, dopo una breve interruzione durante l’estate, era stato riattivato a novembre 2021. Nei mesi di attività il servizio, gestito da sei volontarie coordinate dall’Assistente Sociale UDP dell’Azienda Speciale Consortile Oglio Po - Dott.ssa Greta Tonolli, ha risposto complessivamente a 455 richieste di assistenza per la gestione della spesa, dell’acquisto dei farmaci, di servizi a domicilio, ma anche per un servizio di ascolto.

Al momento, non emergendo nuove richieste, l’Azienda Speciale ha deciso di sospendere il servizio, pur garantendo la possibilità, per le persone in difficoltà, di contattare lo sportello servizi sociali del proprio comune di residenza per attivare eventuali servizi di assistenza.

Gli amministratori e operatori dell'ASC desiderano ringraziare tutti i volontari che si sono adoperati senza sosta in questi mesi per aiutare ed ascoltare i cittadini in difficoltà e supportare i servizi sociali fortemente provati dai nuovi bisogni emersi in questi mesi di pandemia. 

Ultimo aggiornamento

Martedi 03 Agosto 2021