Servizi Dipendenze

...

DIPENDENZE:

Per ciò che concerne le dipendenze patologiche, in linea con l’accordo Stato-Regioni per la “Riorganizzazione del sistema di assistenza ai tossicodipendenti” (Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 61/1999) e con la revisione del D.M. n. 440/1990 le ASL istituiscono il Dipartimento funzionale delle dipendenze patologiche. Tale dipartimento gestisce le attività dei SERT (o SERD) ed è costituito da U.O. che perseguono comuni finalità e che sono tra di loro interconnesse ed ha come obiettivo generale quello di sviluppare una serie di azioni concertate e coordinate nell’area ad elevata integrazione sanitaria delle dipendenze patologiche. Al Dipartimento compete la programmazione, il coordinamento, la realizzazione e la valutazione del Progetto dipendenze patologiche anche per quello che concerne le risorse assegnate. Le funzioni del Dipartimento sono le attività di programmazione e coordinamento e non l’erogazione di prestazioni preventive, assistenziali e riabilitative, che sono invece erogate dai SERT. Il dipartimento Collabora con i reparti ospedalieri e i medici di base per eventuali trattamenti di competenza, favorisce l’ingresso degli assistiti in comunità terapeutiche, con le quali mantiene i contatti anche in vista dell’importante fase di reinserimento sociale e lavorativo degli stessi. Inoltre Il Decreto-Legge n. 158 del 13 Settembre 2012 (Decreto Balduzzi) ed in particolare l’art. 5 in esso contenuto (Aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza con particolare riferimento alle persone affette da malattie croniche, da malattie rare, nonché da ludopatia) ha inserito le ludopatie tra le malattie croniche oggetto dei LEA (livelli essenziali di assistenza, intesi come prestazioni di prevenzione, cura e riabilitazione) e quindi curabili presso le ASP.

 

SMI

https://www.ilfilo-smi.it/il-filo-smi/

SER.D sede di Viadana

0375/789793

Riferimenti Bibliografici

https://www.aprirenetwork.it/2017/09/12/salute-mentale-e-dipendenze-patologiche-2/